Questo articolo è stato aggiornato il 6 Aprile 2024

La respirazione consapevole si dimostra una di quelle pratiche, veramente a portata di tutti, per ottenere da subito numerosi vantaggi per il benessere generale dell’organismo. Vediamo insieme di che cosa si tratta e i maggiori benefici che apporta.

Il respiro è il ponte che collega la vita alla coscienza, che unisce il corpo ai nostri pensieri.
Ogni volta che la vostra mente si disperde, utilizzate il respiro come mezzo per prendere di nuovo in mano la vostra mente.
Thich Nhat Hanh

In un precedente articolo avevamo messo in evidenza come adottare una corretta respirazione, fosse estremamente importante per il benessere generale del proprio organismo, ora impareremo come trasformare l’atto respiratorio in una vera pratica meditativa a tutti gli effetti: la respirazione consapevole.

Che cos’è la respirazione consapevole

In poche parole consiste nel portare attenzione all’atto respiratorio, uscendo dalla meccanicità che sostiene il processo vitale della respirazione.

Già attraverso la semplice osservazione del respiro, l’individuo può sperimentare la presenza mentale ed iniziare un processo di osservazione dei propri pensieri ed emozioni. Un’osservazione priva di giudizio che può aiutare l’individuo a disidentificarsi dai processi mentali che quotidianamente condizionano la vita delle persone.

Tu hai dei pensieri ma non sei i tuoi pensieri. Tu provi delle emozioni ma non sei le tue emozioni.

Respirazione consapevole: come attivarla

La bellezza e la semplicità di questa pratica sono il suo punto di forza, puoi praticare la respirazione veramente ovunque e non ti richiederà un grande investimento di tempo. Vediamo insieme alcune indicazioni guida per iniziare:

  1. Trova un posto dove ti senti a tuo agio, puoi praticare sia all’esterno (se le condizioni metereologiche lo consentono) o all’interno;
  2. Assumi una posizione comoda puoi praticare sia da seduta/o, sia da sdraiata/o;
  3. Osserva l’aria che entra dalle tue narici riempendo completamente i tuoi polmoni, percependo la freschezza dell’aria in ingresso nell’atto dell’inspirazione e successivamente osserva l’aria che esce dalle tue narici, svuotando completamente i polmoni, percependo il suo calore durante l’espirazione;
  4. Osserva questa danza continua tra inspirazione ed espirazione, in questo ciclo perpetuo che ti garantisce la vita su questa terra;

Impara ad osservare senza giudicare

Non è necessario fare altro, osserva senza giudizio quello che avviene nel tuo corpo e nella tua mente, con molta probabilità la tua mente interverrà per sviarti dalla pratica in consapevolezza, è assolutamente normale. Impara ad osservare i tuoi pensieri, emozioni, sensazioni come foglie che galleggiano nel ruscello e che vengono portate via dallo scorrere incessante dell’acqua.

Ogni volta che un pensiero, un’emozione o una sensazione prende il sopravvento, ripeti a te stessa/o:

Io NON sono questo pensiero, questa emozione o sensazione

Riporta l’attenzione al tuo respiro durante le sue due fasi (inspirazione ed espirazione) e prosegui il tuo esercizio per tutto il tempo che ti serve per sentire quel piacevole stato di calma e benessere.

Respira il silenzio, osserva le sensazioni, goditi il momento. Esso contiene il Tutto. La felicità. Stephen Littleword

I benefici della respirazione consapevole

Con una pratica costante potrai ottenere numerosi vantaggi e benefici per il tuo benessere psico-fisico, vediamone alcuni che forse non immagini:

  1. Riduce lo stress;
  2. Migliora la concentrazione;
  3. Maggior apporto di ossigeno nell’organismo;
  4. Maggior apporto di energia vitale;
  5. Migliora le funzioni respiratorie e cardiovascolari;
  6. Migliora la qualità del sonno;
  7. Riduce i radicali liberi;
  8. Aiuta a mantenere il peso corporeo;

In conclusione

Iniziare a praticare la respirazione consapevole ti aiuterà a migliorare la qualità del tuo benessere in generale, inseriscila nella tua routine quotidiana, soprattutto al mattino prima di alzarti dal letto e prima di andare a dormire. Se anche tu sei un amante del praticare all’aria aperta, ti consigliamo di applicare la respirazione consapevole alla camminata mindfulness. Buona pratica.

MentinCammino

Prendi in Mano la Tua Vita

Utilizza il bonus per assicurarti la nostra offerta

Ps. Ci interessa molto conoscere il tuo pensiero, quindi ti invitiamo a scriverlo qui sotto! Il confronto è sempre un’occasione di crescita! Grazie.

Questo sito è gratuito e senza pubblicità!

Come avrai potuto notare tutti i contenuti sul nostro blog sono al 100% gratuiti e senza banner pubblicitari.

Hai capito bene…nulla ti disturba nelle lettura!

È una scelta consapevole, per rendere la meditazione e la crescita personale  alla portata di tutti e offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Contiamo sull’aiuto dei nostri lettori per continuare a mantenere attivo il nostro portale, producendo sempre più articoli e risorse sulla meditazione e la crescita personale.

Ecco come puoi sostenerci:

  • Acquistando il nostro programma “Prendi in Mano la Tua Vita”
  • Richiedendo i nostri contenuti gratuiti (puoi usare la pagina contatti per trovare i nostri riferimenti)
  • Commentando e condividendo i nostri contenuti
  • Usando i link delle risorse per approfondire gli argomenti degli articoli