Vuoi iniziare a meditare? Desideri sapere tutto sul perché è importante meditare? Allora sei nel posto giusto per scoprire la Meditazione e i suoi benefici.

La meditazione è uno stato naturale dell’essere, uno stato che abbiamo perduto, e ritrovarlo è la gioia più grande della vita.  

Osho

Meditare: tutti lo possono fare!

Contrariamente a quanto si pensi comunemente, meditare è una pratica adatta a tutti. Ognuno di noi possiede tutti gli strumenti per imparare ma bisogna spazzare via le false credenze. Spesso ci si avvicina alla meditazione pensando che sia qualcosa di molto complesso, di non adatto alla civiltà moderna, collegato a riti strani o che possa andare contro al proprio credo religioso. Nulla di più sbagliato. Il monaco buddista Thich Nhat Hanh dice che: “Se sai respirare, sai anche meditare”. E quando dico tutti intendo veramente tutti, infatti si sta diffondendo non solo tra gli adulti ma anche tra i bambini.

Meditazione per i bambini

Meditare, oltre a essere una pratica efficace per gli adulti, si dimostra un interessante metodo di consapevolezza e rilassamento per i nostri bambini. Aiutandoli e guidandoli a spostare la loro attenzione dall’esterno all’interno i bambini, in modo naturale, prendono consapevolezza del loro corpo e del loro mondo interiore. Soprattutto oggi, dove i nostri “piccoli” sono immersi in una vita sempre più frenetica e piena di impegni, dove la gestione delle emozioni non sempre risulta facile la meditazione si rivela un valido aiuto per aiutarli a rilassarsi, a conoscersi, ad addormentarsi, ecc.

Se ti interessa questo argomento in modo particolare nella sezione meditazione del nostro blog troverai alcune meditazioni create da noi appositamente per i bambini:

Insegnare la meditazione ai bambini è uno dei doni più grandi che puoi fare al tuo bambino!

M.i.C.

Che cosa significa meditare?

Penso che si possa affermare che esistono tante definizioni, quante le persone che praticano la meditazione. Ma vediamo insieme le principali correnti di pensiero:

Secondo alcuni meditare significa portare volutamente l’attenzione su un oggetto mentale, su un aspetto fisico (respirazione, battito cardiaco) in modo da fermare il chiacchiericcio libero della mente, educandola gradualmente a sviluppare maggior focus.

Secondo altri meditare significa essenzialmente rimanere in ascolto e osservare tutto ciò che accade dentro e fuori di noi. Sviluppando una maggior connessione con noi stessi e l’universo, sperimentando la vera unione tra corpo, anima e mente.

A prescindere dalle definizioni, l’esperienza che la meditazione produce sull’individuo resta estremamente soggettiva ma sono così tanti gli effetti benefici che si evidenziano nei praticanti da giustificare il grande interesse che suscita anche a livello scientifico

Meditare: i principali benefici?

Gli effetti positivi derivati dalla meditazione sono così tanti da destare sempre più interesse nella nostra società ma anche nella comunità scientifica, impegnata da anni in un’intensa attività di ricerca. Alla luce dei vari studi, possiamo affermare che la meditazione contribuisce a:

A fronte di questo lunghissimo elenco (per altro non completo, ho solo evidenziato alcuni dei maggiori benefici) vediamo insieme come iniziare a meditare.

Con la pratica della meditazione scoprirete di avere un paradiso portatile nel vostro cuore.

Paramhansa Yogananda

Come imparare a meditare?

Come in tutte le cose è fondamentale iniziare bene. Questo non solo ti aiuterà a continuare nel tempo ma anche a sperimentare da subito i benefici della pratica. Per iniziare a meditare occorre prestare attenzione ad alcuni elementi che risultano molto importanti, come per esempio: la postura corretta, la cura dell’ambiente in cui si pratica; il tempo per una pratica efficace, ecc.

Essendo un argomento di notevole importanza, abbiamo realizzato per te un articolo che approfondisce tutti gli aspetti da tener presente per iniziare a meditare.

Meditare, i 5 errori da non fare.

Nonostante i numerosi effetti positivi della meditazione, molte sono le persone che iniziano a meditare ma sono anche molte quelle che, dopo breve tempo, decidono di smettere.

Pur non essendoci una regola unica che vale per tutti, avere un approccio positivo alla pratica della meditazione contribuisce a far sì che essa si trasformi più facilmente in una sana abitudine quotidiana, continuando a donare i suoi benefici nel tempo.

Vediamo insieme quali sono gli approcci (che per comodità chiameremo errori) meno efficaci da evitare iniziando a meditare:

  • Essere troppo impazienti;
  • Avere un atteggiamento rigido;
  • Trasformare la pratica in un dovere;
  • Giudicare intellettualmente tutto ciò che capita;
  • Considerarla una pratica religiosa.

Tutti i suddetti aspetti sono stati da noi approfonditi in un articolo dedicato ai 5 errori da non fare per meditare.

Meditare: un valido strumento di cambiamento.

Quando si inizia a praticare la meditazione tutto “può” cambiare. La meditazione lavora a livello profondo, si dimostra una delle vie d’accesso all’inconscio, alle emozioni, alle nostre credenze e convinzioni. Lavorando con la meditazione è possibile generare innumerevoli cambiamenti interiori (spesso poco evidenti all’inizio) ma che con il tempo possono migliorare la tua vita in modo significativo. Attraverso la meditazione puoi:

  • Sviluppare maggior gratitudine;
  • Imparare a perdonare;
  • Sviluppare la tua empatia;
  • Aumentare la consapevolezza
  • E molto altro.

E quando avvengono alcuni di questi cambiamenti interiori, il tuo approccio all’esistenza cambia e nulla ti sembrerà come prima!

Ogni qualvolta cerchiamo di essere migliori di quello che siamo, anche tutto quanto ci circonda diventa migliore.
(Paulo Coelho)

Meditare sui chakra per sviluppare l’energia.

Un altro aspetto da affrontare parlando di meditazione è quello del lavoro energetico. Il nostro corpo è attraversato (per usare una metafora) da fiumi di energia che si diramano in tutto il corpo. Quando l’energia è libera di scorrere e si trova in armonia, noi ci troviamo in uno stato di salute fisica e mentale. Purtroppo, la vita che conduciamo, gli alti livelli di stress, le cattive abitudini compromettono il buon scorrimento dell’energia e il nostro organismo ne risente a 360 gradi.

Esistono delle tecniche di meditazione che, utilizzando la respirazione, la visualizzazione o la ripetizione di alcuni suoni (mantra/bija mantra) o alcune musiche, lavorano sui principali centri energetici chiamati Chakra. I principali chakra sono 7 e ognuno di essi regola l’energia e il corretto funzionamento di alcune aree del nostro corpo. Attraverso delle specifiche meditazioni puoi lavorare su tutte e sette le aree oppure dedicarti ad una in particolare, in base alle tue necessità.

Le nostre meditazioni sui Chakra

Se ti interessa approfondire e sperimentare la meditazione sui chakra nell’area dedicata alla meditazione troverai articolo + meditazione relativo a:

In conclusione

Concludo dicendo che credo fortemente nelle potenzialità della meditazione. Personalmente il mio incontro con la meditazione (attraverso lo yoga) mi ha letteralmente cambiato la vita. Ha contribuito ad ampliare la mia consapevolezza, a mantenere uno stato di equilibrio fisico e mentale indipendentemente dalle situazioni, a sviluppare maggior serenità nei confronti dell’esistenza e ha migliorato oggettivamente a 360° il mio approccio alla vita. Mi ha resa più felice.

Un momento di riflessione per aumentare i benefici e la consapevolezza!

Ora, dopo aver letto l’articolo, quali sono le tue riflessioni sull’argomento? Qual è la tua personale esperienza relativa alla pratica meditativa?

Ps. Ci interessa molto conoscere il tuo pensiero, quindi ti invitiamo a scriverlo qui sotto! Il confronto è sempre un’occasione di crescita! Grazie.

Se ti è piaciuto il nostro articolo ISCRIVITI alla nostra newsletter, riceverai da subito 2 OMAGGI di benvenuto, informazioni utili e pratiche per la tua crescita e i nostri aggiornamenti (per non perderti le novità!!!!) …non ti preoccupare non facciamo SPAM…lo detestiamo quanto te!

IMPORTANTE! Come avrai potuto notare il nostro blog è privo di pubblicità! Hai capito bene…nulla ti disturba nelle lettura. Noi autofinanziamo totalmente il nostro lavoro ma ti chiediamo un piccolo aiuto…condividi e commenta questo articolo! Grazie.

 

Iscriviti e ricevi gratuitamente 10 Passi (e-book) e la meditazione Yoga Nidra

Iscrivendoti a questo programma acconsenti ad essere inserita/o nelle nostre mailing list, accettando la Policy Privacy. Abbiamo cura dei tuoi dati, potrai modificarli o cancellarli in qualsiasi momento…

* campi richiesti
Qui puoi visionare la Policy Privacy

Non ti preoccupare… detestiamo lo spam quanto Te!