Questo articolo è stato aggiornato il 25 Settembre 2021

Le giornate dei nostri bambini sono sempre più frenetiche, piene di molti impegni e tanti stimoli. Durante la giornata muovono così tanta energia che spesso arrivano alla sera sovra eccitati e molti dimostrano difficoltà a rilassarsi e addormentarsi dolcemente: ecco il perché di questa meditazione per bambini.

La Meditazione per bambini

La meditazione, oltre a essere un valido strumento per gli adulti, si dimostra un efficace metodo di consapevolezza e rilassamento per i nostri bambini. Aiutandoli e guidandoli a spostare la loro attenzione dall’esterno all’interno i bambini, in modo naturale, prendono consapevolezza del loro corpo e del loro mondo interiore.

Il dono di imparare a meditare è il dono più grande che puoi dare a te stesso in questa vita.
Sogyal Rinpoche

La nostra meditazione per addormentarsi

Attraverso una breve meditazione guidata accompagneremo il vostro bambino verso uno stato di maggior rilassamento in modo da calmare il mare agitato che alberga in lei/lui quando è ancora troppo eccitata/o dalla giornata trascorsa.

E’ importante che il bambino acquisisca, in un modo semplice, la consapevolezza che può calmare il suo corpo e la sua mente attraverso il respiro e l’attenzione alle parti del corpo.

La meditazione guidata che vi proponiamo qui sotto è indicata per facilitare l’addormentamento del bambino, quindi sarebbe meglio praticarla prima di andare a dormire direttamente nel proprio lettino ma potrebbe essere utilizzata per calmarsi in qualsiasi altro momento della giornata.

Data la sua semplicità questa meditazione è adatta a tutti i bambini dai 5 anni in su.

Fasi della meditazione per bambini

La meditazione per addormentarsi si articola in tre momenti:

-fase di rilassamento iniziale;

-fase di attenzione al respiro;

-breve visualizzazione finale

Attraverso la tecnica dell’osservazione interiore del proprio corpo il bambino rilasserà gradualmente ogni parte del suo corpo. Successivamente l’attenzione si sposterà dalla consapevolezza del corpo a quella del proprio respiro, utile sia per indurre il rilassamento ma soprattutto per far acquisire al bambino il potere della respirazione. La meditazione si concluderà con una breve visualizzazione in un magico viaggio tra le nuvole fino ad accompagnarlo alla fase di addormentamento.

Buona meditazione e sogni d’oro!

Se vuoi imparare a meditare in modo efficace ti consigliamo il nostro articolo imparare a meditare e meditazione i 5 errori da non fare.

Un momento di riflessione per aumentare i benefici e la consapevolezza!

Ora, dopo aver letto l’articolo, quali sono le tue riflessioni sull’argomento? Qual è la tua personale esperienza relativa alla pratica meditativa?

Se ti è piaciuto il nostro articolo ISCRIVITI alla nostra newsletter, riceverai da subito 2 OMAGGI di benvenuto, informazioni utili e pratiche per la tua crescita e i nostri aggiornamenti (per non perderti le novità!!!!) …non ti preoccupare non facciamo SPAM…lo detestiamo quanto te!

 

Iscriviti e ricevi gratuitamente 10 Passi (e-book) e la meditazione Yoga Nidra

Iscrivendoti a questo programma acconsenti ad essere inserita/o nelle nostre mailing list, accettando la Policy Privacy. Abbiamo cura dei tuoi dati, potrai modificarli o cancellarli in qualsiasi momento…

* campi richiesti
Qui puoi visionare la Policy Privacy

Ps. Ci interessa molto conoscere il tuo pensiero, quindi ti invitiamo a scriverlo qui sotto! Il confronto è sempre un’occasione di crescita! Grazie.

Questo sito è gratuito e senza pubblicità!

Come avrai potuto notare tutti i contenuti sul nostro blog sono al 100% gratuiti e senza di banner pubblicitari.

Hai capito bene…nulla ti disturba nelle lettura!

È una scelta consapevole, per rendere la meditazione e la crescita personale  alla portata di tutti e offrirti una migliore esperienza di navigazione.

Contiamo sull’aiuto dei nostri lettori per continuare a mantenere attivo il nostro portale, producendo sempre più articoli e risorse sulla meditazione e la crescita personale.

Ecco come puoi sostenerci:

  • Acquistando il nostro programma “Prendi in Mano la Tua Vita”
  • Iscrivendoti alla nostra newsletter
  • Commentando e condividendo i nostri contenuti
  • Usando i link delle risorse per approfondire gli argomenti degli articoli