Meditazione sul fiore

/, Meditazione, Risorse Pratiche/Meditazione sul fiore

Meditazione sul fiore

La meditazione sul fiore

(Meditazione guidata sul fiore di loto per la trasformazione interiore)

Benvenuta e Benvenuto in questo nuovo angolo dedicato alla meditazione .

La meditazione guidata che vi proponiamo oggi è LA MEDITAZIONE SUL FIORE DI LOTO. Si tratta di una semplice (ma potente!) tecnica adatta a tutti. Questa meditazione, sfruttando il potere della visualizzazione, è in grado di stimolare in profondità il processo di trasformazione e di autorealizzazione.

Il potere della visualizzazione

Visualizzare significa creare immagini con la mente, immaginare. Quando la utilizziamo creiamo volontariamente un film nella nostra mente attraverso quello spazio tra le sopracciglia(Chidakasha) che è adibito alla creazione di immagini, sogni, ecc. La visualizzazione è una tecnica potente e efficace ma anche molto semplice da mettere in pratica e che ci permette di sviluppare maggior controllo dei nostri pensieri e delle nostre emozioni.  La maggior parte delle persone si lascia sopraffare delle proprie emozioni e non parliamo dai propri pensieri e sappiamo bene come un buon stato mentale sia fondamentale per svolgere al meglio qualsiasi attività.

La visualizzazione sul fiore

(Meditazione guidata per la trasformazione interiore)Questa visualizzazione s’ispira al ciclo vitale del fiore, il seme che si trasforma in fiore e il fiore che si trasforma in seme in un ciclo continuo che è poi quello della vita, del nostro essere, del nostro respiro, ecc. La seconda parte della meditazione è dedicata alla visualizzazione del FIORE DI LOTO, la scelta di questo fiore non è casuale perché (come molti di voi già sapranno) colpisce perché nasce in condizioni particolaririspetto agli altri fiori. IL FIORE DI LOTO

Il fiore di loto è stato utilizzato come potente simbolo da diverse culture per indicare concetti importanti come la purezza, la forza del cambiamento, la consapevolezza, la trasformazione…

“Il seme del fiore di loto viene custodito (anche per tantissimi anni) in un profondo strato melmoso e fangoso, solo nel momento in cui le condizioni ottimali sopraggiungono…quasi per magia (attratto dalla luce solare) inizia a germogliare e a tendere verso l’alto. Un sottile stelo lo sorregge nel suo percorso attraverso l’oscurità per raggiungere finalmente la luce e incantare con la sua bellezza il mondo circostante.”

Ciò che maggiormente colpisce di questo fiore è il contrasto tra le condizioni in cui nasce e si sviluppa (fango, melma) e il candore del fiore sbocciato, ecco perché è diventato nel corso del tempo fonte di ispirazione da parte di numerose culture.

Consigli per la pratica

La meditazione può essere svolta in qualsiasi posizione ma per beneficiare pienamente dei suoi effetti consigliamo di svolgerla in posizione seduta.

Posizione facilitata sulla sedia

Se non sei molto abituata/abituato a sederti a gambe incrociate (POSIZIONE DEL MEZZO LOTO), puoi optare per la posizione seduta su una sedia, l’importate è che la schiena sia eretta e non poggiata allo schienale. Per rendere questa posizione più confortevole (soprattutto le prime volte) puoi mettere un cuscino sotto i glutei questo ti permetterà di mantenere più a lungo la corretta posizione della colonna vertebrale. I piedi andrebbero ben poggiati a terra…anche qui se preferisci puoi mettere una coperta sotto i piedi in modo da rendere più comoda la posizione.

Quando praticare?

Ogni qual volta ne sentirai il bisogno!

Come al solito trova un posto accogliente dove praticare, distaccati da tutte le fonti di disturbo (cellulare, televisione, rumori forti, ecc.) e dedicati totalmente questo spazio con gioia e gratitudine.

Ora ti lascio alla pratica!

Namasté

Certi che questo strumento ti possa essere d’aiuto iscriviti qui per scaricare il materiale gratis.

 

Iscriviti e ricevi gratuitamente la meditazione sul Fiore

Iscrivendoti a questo programma acconsenti ad essere inserita/o nelle nostre mailing list, accettando la Policy Privacy. Abbiamo cura dei tuoi dati, potrai modificarli o cancellarli in qualsiasi momento…

* campi richiesti
Qui puoi visionare la Policy Privacy

IMPORTANTE! Come avrai potuto notare il nostro blog è privo di pubblicità! Hai capito bene…nulla ti disturba nelle lettura. Noi autofinanziamo totalmente il nostro lavoro ma ti chiediamo un piccolo aiuto…condividi e commenta questo articolo! Grazie.

By |2018-10-05T17:59:58+00:00agosto 18th, 2017|Audio, Meditazione, Risorse Pratiche|0 Comments

About the Author:

Sonia
Frase preferita La gentilezza delle parole crea fiducia. La gentilezza dei pensieri crea profondità. La gentilezza dei doni crea amore Lao-Tzu

Leave A Comment