Effetto Rosenthal: il potere delle aspettative

//Effetto Rosenthal: il potere delle aspettative

Effetto Rosenthal: il potere delle aspettative

Con l’ effetto Rosenthal  è stato dimostrato come il potere delle aspettative e della suggestione influenzino in modo determinante i tuoi risultati.

Ti sei mai chiesta/o quanto potere hanno le aspettative sui risultati che ottieni nella vita?

Beh, le aspettative hanno veramente molto più potere di quanto immagini. Le aspettative che le persone nutrono su di te e quelle che tu hai verso te stessa/o possono incidere molto sull’efficacia delle tue azioni in ogni campo della tua esistenza. Ora scopriremo insieme il perché.

Sicuramente hai già sentito parlare dell’ Effetto Pigmalione, in pratica si tratta di una forma di suggestione psicologica per cui le persone tendono a conformarsi all’immagine che altri individui hanno di loro, sia che l’immagine sia positiva o negativa. Questo fenomeno è conosciuto anche come “Profezia auto avverante” o Effetto Rosenthal dal nome dello studioso che per primo ne parlò.

Effetto Rosenthal: il potere della suggestione.

Rosenthal attuò i suoi studi in vari ambienti sociali tra cui quello scolastico, insieme alla sua equipe si recò all’inizio di un nuovo anno scolastico in una scuola elementare e convocò alcuni insegnanti informandoli che tra i loro studenti vi erano alcuni bambini che avevano superato il test d’intelligenza con i punteggi più alti (in realtà il test era stato fatto ma la selezione dei bambini era stata attuata puramente a caso, ovviamente questo dato non venne divulgato agli insegnanti). Gli insegnanti quindi iniziarono l’anno nelle classi conoscendo i nomi dei bambini selezionati. Rosenthal si limitò ad aspettare che l’anno scolastico giungesse a termine per verificare i risultati che come avrai già capito furono sorprendenti.  Infatti i bambini indicati ad inizio anno come i più intelligenti erano tra gli allievi migliori della scuola e non solo. Alla fine dell’anno ai ragazzi selezionati era stato fatto ripetere il test e il loro punteggio superava quello degli altri di ben 4 punti. Inoltre gli allievi del primo anno superavano i più grandi nei risultati. Ma allora che cosa era successo?  A prima vista un miracolo! No la spiegazione è un’altra.

Il potere della suggestione in alcuni casi può guarire, in altri uccidere…in entrambe i casi è bene non sottovalutarlo.

M.i.C.

Le aspettative determinano i risultati.

Gli insegnanti credendo davvero di avere in classe dei bambini particolarmente intelligenti e conoscendo le aspettative che erano state riposte in loro, si erano comportati in modo diverso. Sostenuti da queste grandi aspettative, fecero fronte alle situazioni difficili con maggior entusiasmo e creatività. Dedicarono maggior tempo ai ragazzi selezionati, motivandoli e sostenendoli per tutto l’anno scolastico. Questo atteggiamento ebbe risultati positivi anche sugli stessi insegnanti, essi risultavano particolarmente entusiasti e coinvolti nel loro lavoro.

Effetto Rosenthal applicato alla vita!

La fiducia in se stessi e nei risultati avevano compiuto il “miracolo” e questo accade anche nella nostra vita. Ora prova ad immaginare come le aspettative giochino un ruolo essenziale nella vita di tutti noi in vari ambiti, come studenti, come coniugi, come figli, come lavoratori, come sportivi, ecc. Come hai potuto capire le aspettative che gli altri hanno verso te stessa/o ti influenzano moltissimo. Se l’ambiente esterno ti rimanda aspettative negative tenderai a conformarti ad esse. Inoltre più si è piccoli più è facile essere plasmati dalle aspettative altrui, ecco perché gli allievi più giovani avevano ottenuto un punteggio maggiore rispetto gli altri allievi selezionati.

Ma esiste qualcosa di più potente in grado di superare le aspettative altrui?

Assolutamente sì, sono le aspettative interne ovvero quelle che tu riponi verso te stessa/o. Se hai fiducia nelle tue capacità, sei animata/o da aspettative positive avrai una spinta motivazionale altissima. I più grandi leader motivazionali in ogni settore insistono moltissimo su questo elemento, la qualità dei pensieri che nutri verso te stessa/o determina il tuo atteggiamento nei confronti della vita e di conseguenza la tua realtà. Puoi attivare volontariamente il potere della suggestione dentro di te ogni giorno, coltivando aspettative e pensieri positivi e migliorando l’atteggiamento positivo nei confronti di ciò che ti circonda. Questo non eliminerà certo i problemi ma ti aiuterà a porti verso gli ostacoli con l’atteggiamento vincente per superarli e raggiungere i risultati.

Ricorda:

“Non è l’esperienza che determina la nostra realtà ma è come noi reagiamo ad essa a determinarla”

M.i.C.

 Se vuoi ascoltare l’articolo clicca qui

Se ti è piaciuto il nostro articolo ISCRIVITI alla nostra newsletter, riceverai da subito 2 OMAGGI di benvenuto, informazioni utili e pratiche per la tua crescita e i nostri aggiornamenti (per non perderti le novità!!!!) …non ti preoccupare non facciamo SPAM…lo detestiamo quanto te!

IMPORTANTE! Come avrai potuto notare il nostro blog è privo di pubblicità! Hai capito bene…nulla ti disturba nelle lettura. Noi autofinanziamo totalmente il nostro lavoro ma ti chiediamo un piccolo aiuto…condividi e commenta questo articolo! Grazie.

 

Iscriviti e ricevi gratuitamente 10 Passi (e-book) e la meditazione Yoga Nidra

Iscrivendoti a questo programma acconsenti ad essere inserita/o nelle nostre mailing list, accettando la Policy Privacy. Abbiamo cura dei tuoi dati, potrai modificarli o cancellarli in qualsiasi momento…

* campi richiesti
Qui puoi visionare la Policy Privacy

Non ti preoccupare… detestiamo lo spam quanto Te!

Ps. Ci interessa molto conoscere il tuo pensiero, quindi ti invitiamo a scriverlo qui sotto! Il confronto è sempre un’occasione di crescita! Grazie.

By |2018-10-05T18:25:14+00:00ottobre 22nd, 2017|Il Potere della Mente|0 Comments

About the Author:

Sonia
Frase preferita La gentilezza delle parole crea fiducia. La gentilezza dei pensieri crea profondità. La gentilezza dei doni crea amore Lao-Tzu

Leave A Comment